MSN, addio. Jabber, benvenuto!

Purtroppo ormai la maggior parte delle persone su Internet, almeno in Italia, usa MSN Messenger… già, purtroppo: è Microsoft, usa un protocollo chiuso, funziona male e in ogni nuova versione del programma introducono un sacco di funzioni inutili di cui si potrebbe benissimo fare a meno. Ah, com’erano belli i tempi in cui tutti avevano ICQ!
Comunque, per fortuna esistono client alternativi, ma sempre del protocollo MSN si tratta, e quindi i problemi sono sempre gli stessi.
A meno di non usare un altro protocollo. Ma quale?

Ovviamente Jabber! E’ un protocollo aperto, è lo standard, è accessibile da più server, funziona bene, e volendo si può usare lo stesso account da più PC o con client diversi contemporaneamente!
Una delle cose che più mi ha ‘colpito’ è il fatto che i trasferimenti vanno a velocità piena, e non a 2-3kB/s come con MSN.
Per chi non lo sapesse, un altro vantaggio di Jabber è la disponibilità dei transport, ossia programmi installati sui server che fanno da ponte e consentono di comunicare con utenti di altri protocolli, come – indovinate? – MSN, ICQ, Yahoo!, AOL. Non manca ovviamente IRC.

Insomma, sembra tutto a dir poco perfetto, e lo è, soprattutto per chi odia trilli e faccine personali, dal momento che non sono supportati!
Se non potete fare a meno di queste due cose, continuate a usare il client che usate ora, Jabber non fa per voi :P

Per poter usare Jabber è necessario scaricare un client per questa rete.
A me piace Gajim, ma potreste voler usare Psi o anche un altro. Gaim supporta Jabber, ma le funzioni sono poche, quindi per la configurazione iniziale è necessario usare uno dei primi due client, o comunque uno più avanzato.

Ora prenderò in esame la configurazione con Gajim, ma poco cambia da un client all’altro.
Appena avviato, vi verrà chiesto se avete già un account o se volete registrarne uno nuovo. Scegliete ovviamente la seconda.
Inserite quindi il nome utente che desiderate e la password. Come server potete sceglierne uno qualunque, anche se dovete controllare, tramite il pulsante Servizi del server, che offra un transport MSN (o del protocollo che vi interessa). Io consiglio jabber.freenet.de jabber.belnet.be, il migliore tra quelli che ho provato (supporta il trasferimento file fino a 0.5 mb a velocità piena!).
Una volta registrati potete compilare il vostro profilo di Jabber, che sarà visibile agli altri utenti.
Per chattare con i contatti MSN o di un altro protocollo, andate in Azioni -> Ricerca servizi, selezionate l’icona del transport del protocollo che vi interessa, cliccate su Registra e inserite nome utente e password con cui vi collegate di solito.
A questo punto, verrà aggiunto il transport alla volta lista dei contatti – che su Jabber si chiama roster – e in breve verrà effettuato il login.
Se tutto va bene, dovreste ritrovarvi la vostra lista dei contatti. Se non è così… armatevi di un po’ di pazienza e riaggiungeteli tutti a mano!

Spero di riuscire a convincere qualcuno a convertirsi a Jabber :)

EDIT: pare che dal 30 marzo sia stato rimosso il transport MSN da jabber.freenet.de! Il server che consiglio ora è jabber.cz, che tra l’altro è anche quello che offre più servizi in assoluto!

EDIT #2: ok, è stato riaggiunto. Magari lo stavano aggiornando… Comunque, nonostante ciò, continuo a consigliare jabber.cz :)

EDIT #3: ultimo cambiamento: il migliore è senz’altro (?) jabber.belnet.be :D

Annunci

30 Risposte to “MSN, addio. Jabber, benvenuto!”

  1. mastro Says:

    ciao
    non sono pienamente d’accordo
    Microsoft è brutta e cattiva, non per questo non le si devono riconoscere dei meriti
    in particolari, trilli e emoticons personalizzate sono qualcosa che aggiungono colore alla chat, i trilli poi a me servono (uso Mercury messanger da debian sid) perché spesso sono distratto e un trillo mi fa ricordare che stavo parlando con qualcuno

    si può criticare il protocollo chiuso, ma non certo il fatto che “siano funzioni inutili”, una funzione è una funzione, se a te non serve non vuol dire sia inutile
    se fosse un protocollo aperto potrebbe diventare ottimo

    detto questo, ben venga Jabber.. e speriamo che il protocollo includerà prima o poi anche qualche “sciccheria inutile” come quelle di msn

  2. Neo Says:

    Grazie per il commento.
    Sinceramente, faccio benissimo a meno di trilli ed emoticon personalizzate, soprattutto quando queste ultime vengono usate in quantità esagerate, oppure al posto di singole lettere o, ad esempio, di re, rendendo così difficile capire cosa uno abbia realmente scritto.
    Poi, certo, questo è solo il mio parere: per questo le ho classificate come inutili.
    Ovviamente se a uno piacciono è liberissimo di usarle :)

  3. K-Podest Says:

    Complimenti per l’articolo,
    Comuque… io sono daccordissimo con neo per quanto riguarda le faccine, troppo spesso sono usate in modo sbagliato, invece per quanto riguarda i trilli, non sono poi così male, anche perchè anchio come mastro sono distratto :P
    In ogni caso meglio non tenere msn^^

  4. Nexus Says:

    Io mi trovo d’accordo con Neo in tutto e per tutto.
    I trilli sono una cosa che odio profondamente. Sarà perché ho contatti che appena non ricevono una risposta entro un minuto mi inviano una tempesta di trilli?
    Non parliamo poi delle emoticons personalizzate! Jabber è una soluzione perfetta per le mie esigenze.

  5. Roberto Says:

    Solito problema che continuo a postare in molti blog che parlano di jabber e di gtalk:

    msn è uno standard di fatto, anche se non tecnicamente.

    Questo vuol dire che a meno di convincere tutti i contatti personali a passare a jabber (combattere con i mulini a vento sarebbe meglio, è un effetto a cascata per ognuno che convinci altri N contatti dovrebbero migrare, l’inserzia è enorme) ti ritroverai i seguenti problemi:

    1) i server jabber hanno generalmente transport msn non totalmente efficienti.
    2)qualora lo fossero, personalmente uso proprio quello da te consigliato, (prima usavo jabber.no e ogni due giorni era down) le limitazioni alle conversazioni msn non sono solo le icone , ma anche il trasferimento files, e la chat multiutente (limitazioni che non sono proprio trascurabili)
    3) io uso Gtalk, e la limitazione sulla chat multiutente c’è anche per i contatti “nativi”.
    4) personalmente non mi piace la possibilita del ponte jabber: lo trovo insicuro…se anche qualcuno usasse il mio account non sarebbe sufficiente entrare per sbatterlo fuori e poi cambiare password.

  6. Neo Says:

    purtroppo riconosco che msn è uno ‘standard’. però anche winzoz è uno ‘standard’, ma questo non mi impedisce di usare linux :)

    riguardo ai punti:
    1. purtroppo è vero, ma quello di jabber.belnet.be va alla grande.
    2. questo è stato down solo una volta da diverso tempo; gli avatar li visualizzo correttamente, i trasferimenti file la maggior parte delle volte sono veloci (30kB/s, al contrario di Pidgin, per esempio), e funzionano quasi sempre (sempre meglio che con Pidgin comunque). le chat multiutente mi funzionano bene.
    3. con gtalk le conversazioni multiutente via msn non si possono fare perché il transport ti disconnette. con utenti jabber non ho mai provato.
    4. non ho capito..

  7. Roberto Says:

    Hai ragione.
    Ma windows è un sistema operativo, è sufficiente che linux sia “interoperabile” riuscendo a “parlare” con i sistemi windows e poi io sono libero di scegliere quello che voglio usare.
    In un sistema di comunicazione, quando i due protocolli non si parlano o si parlano male, la cosa è un po diversa..è un po come se linux riuscisse a navigare in rete solo con un suo standard e non usando TCP/IP ( o viceversa per windows, che però sarebbe in posizione di vantaggio a prescindere)…chi lo userebbe?
    nessuno.
    riprendo i punti e ti chiedo spiegazioni…

    1) ok è vero, lo sto usando anch’io infatti.
    2) riesci a trasferire file a contatti msn tramite belnet.be? riesci a fare chat multiutente con belnet.be attraverso il suo transport? (tralasciando gtalk come client,con PSI o pidgin o qualsiasi altro, giusto per sapere, perchè io non ci sono riuscito, come fai?)
    3) ma il problema di Gtalk a questo punto è il client gtalk o il server gtalk attraverso cui devo passare per andare all’ agent di belnet?
    4) intendevo dire che a volte è successo (non a me ma ad un mio amico) che lo vedevo collegato ma è stato sufficiente che lui si collegasse su msn da casa per buttar fuori la persona che dall’ufficio o da dove non so, si era collegata con il suo profilo..una volta fatto ha solo dovuto cambiare password…con jabber mi pare di capire la cosa sia piu complessa dato che permette la multisessione…sbaglio?

    Ciao, grazie delle tue risposte.

  8. Neo Says:

    hai ragione anche te :)
    però a me non dà problemi, quindi direi che jabber+transport comunica alla grande con msn.

    2. sì. i trasferimenti, ripeto, non funzionano con tutti, ma questo non succede manco con pidgin (msn, non jabber). però, la maggior parte delle volte va a velocità piena, mentre altre va solo a 2-3kB/s, ma quello magari dipende dal client dell’altra persona, che evidentemente usa i proxy msn.
    per aprire una chat, basta che entri in (esempio) r15@msn.jabber.belnet.be. ma il numero non c’entra, è progressivo ogni volta che entri in una chat, ma anche se usi sempre quella funziona lo stesso.

    3. è del server. infatti ho fatto un periodo che usavo gtalk+transport, e mi disconnetteva appena entravo in una chat. ora uso di nuovo belbet.be+transport e funziona.

    4. ah ok. be’, effettivamente a questo non avevo pensato… e non saprei come risolvere, se non mettendo una password con qualche numero e simbolo.

  9. Roberto Says:

    Ciao, scusa, potrsti spiegarmi meglio la storia delle chat? :D
    Che devo fare? invitare un utente con quel nome? ho provato ma mi appare online..
    scusa il dist.
    Ciao
    Grazie

  10. Neo Says:

    Certo :)
    Allora, con gajim io faccio
    Azioni -> Chat di gruppo -> entrare in chat di gruppo e come stanza metto, ad esempio, r15@msn.jabber.belnet.be. Non credo che il nome prima dell’@ sia importante. Comunque la prima volta che sono stato invitato è venuto qualcosa come r13 ed è andato aumentando…
    però anche se te usi sempre lo stesso numero ogni volta funziona!

  11. Roberto Says:

    boh, effettivamente mi crea un utente r1….ma poi come faccio a invitare gli altri non lo capisco…dal momento che invita a… mi appare con il menu a tendina disattivato…
    e poi ho dovuto usare gajim…perche con gaim…non riesco a trovare nessun comando simile che mi attivi r1…
    vabe…grazie lo stesso…

  12. Neo Says:

    *utente* r1? non dovrebbe essere la stanza?
    Comunque non saprei. Una volta dentro io clicco col destro sui contatti nel roster e faccio ‘Invita a -> r14’, e funziona…

  13. Ennx Says:

    Ciao a tutti!
    Scrivo qui perchè credo come voi.. sono frustrato dalla quantità enormi e pazzescamente inutili di faccine e altre ca….. varie che le persone usano su MSN.. basta.. non se ne può più…

    Ancora vedo gente che se non mette na faccina.. si rifiuta di chattare..
    Quindi… Roberto.. non è solo una questione di aggiungere colore alla chat..
    ma sta diventando una questone di comprensione di ciò che si scrive..

    Non credo sia necessario aggiungere esempi..

    Altro discorso su Jabber.. ok.. è un protocollo aperto e già è una gran cosa.. adesso ha un nome importante che lo sostiene come Google!

    Ma il discorso non quadra quando parlate dei Transport.. nel senso che:

    Se voglio usare Jabber.. non lo faccio per restare sempre legato ad msn tramite transport.. voglio Jabber e basta.. ok.. sono comodi.. ma lo scopo finale è Jabber e basta.

    E’ cmq inutile usare i transport.. visto che tanto l’account msn devo averlo lo stesso.. tanto vale installare un client multiprotocollo e aggiungere l’account msn o icq. No ?

    Son d’accordo con l’utilità dei trilli… a moderarli basta il buon senso.. per chi esagera.. beh poi se la vede con me.. o con voi.. no?

    Sarebbe cmq opportuna una opzione per NON visualizzare qualsiasi faccina emoticon ed altro. Dov’è finita la vecchia IRC? la gente non sa nemmeno cosa sia.. bah.. più avanti andiamo.. più ignoranza circola.

    A presto. Ciao

  14. Neo Says:

    @Ennx:
    Io uso jabber quando posso. Se riesco cerco di far passare le persone a jabber, e con qualcuno ce l’ho fatta.
    Ma la stragrande maggioranza dei miei contatti usa comunque msn.
    Ed è qui che entra in scena il transport. So che poco cambia usare un transport o connettersi direttamente a msn: sempre di msn si tratta.
    Però il fatto è che mi piace il client: gajim è perfetto per jabber e col transport funziona bene anche msn.
    Pidgin invece non supporta molto jabber e il protocollo msn ha qualche problema ed è limitato. Tutto qui. Di altri client non ne voglio sapere :D

  15. Lorenzo Says:

    Ciao uso gajim con account gtalk e ho visto che dal menu’ azioni c’è entra in chat di gruppo!!! ma come si fa? dove sono ? c’è un sito che le elenca?
    grazie

  16. neoex Says:

    Puoi vedere le chat di gruppo di jabber con azioni -> ricerca servizi -> [scegli il server] -> [seleziona conference.jabber.bla.bla] -> consulta.

  17. Lorenzo Says:

    ciao da gajim come server ho solo gmail.com Come faccio ad iserire altri server?
    grazie

  18. Lorenzo Says:

    ok ci sono riuscito ho messo come server jabber.org!!! dove trovo altri server?

  19. neoex Says:

    Quanto fai la registrazione di un nuovo account c’è un menu da cui puoi scegliere il server tra una nutrita lista. Con il tasto a fianco puoi vedere le caratteristiche di ognuno.

  20. Lorenzo Says:

    Ciao… Ho letto su gajim che supporta tsl e ssl, ma non ho capito se sono attivati automaticamente e se funziona tra utenti gtalk o anche tra utenti msn… Ho notato che tra le opzioni c’è usa ssl legacy, che non devo spuntare… quindi mi chiedevo è attivo un qualche filtro per crypatare i messaggi inviati? grazie

  21. neoex Says:

    Di default è attivo TLS (se supportato dal server). Te ne accorgi perché nel roster viene il lucchetto. In caso contrario prova ad attivare SSL.
    Per criptare i messaggi devi usare openpgp.

  22. Lorenzo Says:

    grazie mille… si il lucchetto c’è perchè uso l’account gtalk… ma anche l’altro deve avere gtalk per essere sicuri di avere la cifratura TLS? se l’altro ha msn?
    io uso il transport msn jabber.belnet.be

  23. neoex Says:

    Non so bene come funzioni.
    Penso che il login sia cifrato in ogni caso.
    Non so se tls/ssl agiscano anche sui messaggi scambiati… per quello credo proprio ci voglia openpgp (ammesso che anche l’altro contatto ce l’abbia, immagino).

  24. Ma Hengshi Karin Says:

    o pederacaa hahahahahha

  25. manuela Says:

    Se vi sono apprezzati i necessari complimenti, mi permetto un semplice commento per confidare il mio apprezzamento per l’interessante vostro progetto. Saluti!

  26. ahpook Says:

    grazie mille guida facilissima e funzionante!!!
    mi sono convertito, non aspettavo altro!
    grazie!

  27. carmine russo Says:

    sei scemo figlio di puttana

  28. Thomas Says:

    Consiglio anche il server miei.me

  29. edublogs.org Says:

    Magnificent beat ! I would like to apprentice whilst you amend your web
    site, how could i subscribe for a blog site? The account
    helped me a appropriate deal. I had been a little bit acquainted of this your broadcast offered brilliant transparent
    concept

  30. thomas Says:

    Ciao volevo suggerire il server chatme.im

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: